Medici, elezioni senza brividi

Ordine di Como
Confermati gli uscenti. Spata verso la presidenza
Il presidente uscente dell’Ordine dei medici di Como, Gianluigi Spata, capofila della lista “Uniti per la professione”, è stato riconfermato alla guida dell’organismo che rappresenta i camici bianchi e gli odontoiatri lariani. Riconfermati anche tutti i consiglieri uscenti che si sono ricandidati.
Nei primi giorni di dicembre, durante la prima riunione del direttivo, salvo colpi di scena, Spata sarà riconfermato nel ruolo di presidente. «Ho puntato sulla continuità – sottolinea

lo stesso Spata – Non ci sono stati contrasti in questi anni, abbiamo lavorato bene e molto sulla formazione, sul rapporto con il territorio e con le istituzioni e i risultati sono stati positivi, come dimostra la riconferma del direttivo uscente».
Nel segno della continuità anche il programma. «Punteremo sulla formazione, anche dei giovani – aggiunge Spata – Lavoreremo sulla comunicazione tra ospedali e territorio nell’interesse esclusivo dell’utente, che è il nostro punto di riferimento». Oltre a Spata, sono stati eletti Pierluigi Bianchi, Piergiuseppe Conti, Ilo Marco Fini, Patrizia Fumagalli, Massimo Galli, Carlo Ghezzi, Luca Levrini, Daniele Lietti, Marco Malinverno, Gianvincenzo Melfa, Gabriele Moltrasio, Giuseppe Enrico Rivolta, Marina Russello e Licia Snider. Per gli odontoiatri gli eletti sono Giuseppe Cappello, Francesco De Simone, Massimo Mariani, Fabrizio Meani e Gianfranco Prada.

Anna Campaniello

Nella foto:
I medici e gli odontoiatri di Como hanno eletto i propri rappresentanti in seno all’Ordine

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.