Mediterraneo, i migranti raddoppiano

A gennaio 2020 su dicembre. Sei volte di più di gennaio 2019

(ANSA) – BRUXELLES, 12 FEB – Il numero di migranti che hanno attraversato il Mediterraneo centrale a gennaio 2020 è più che raddoppiato rispetto a dicembre 2019, attestandosi a circa 1500: un aumento di sei volte rispetto a gennaio 2019. Sono i dati mensili di Frontex. Secondo l’agenzia Ue, la pressione migratoria nel Mediterraneo centrale è in controtendenza rispetto alle altre rotte principali, dove si sono registrati cali rispetto al mese precedente, del 58% nel Mediterraneo orientale, e di un quarto nel Mediterraneo occidentale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.