Mendrisio rende omaggio a Brahms

Johannes Brahms

L’attività di Musica nel Mendrisiotto prosegue martedì 10 novembre, alle 14, con un nuovo appuntamento della serie di incontri intitolato “Dentro la musica”. Organizzati dall’associazione Musica nel Mendrisiotto nell’ambito della 42esima stagione, si prefiggono di avvicinare il pubblico agli interpreti e a quello che circonda la vita del musicista. Perché piace la musica? Come fa ad agire in modo tanto profondo sulla nostra psiche ed emotività? Come fa un compositore a “pensare”, a progettare la sua musica? Quali sono i tratti distintivi di un’epoca, di uno stile, di un’opera, di un’interpretazione come quella del periodo barocco? Come si fa a riconoscerne e apprezzarne le differenze e le particolarità?

A queste e ad altre domande vuole rispondere questo ciclo di incontri che vengono offerti nella sede di Musica nel Mendrisiotto, in via vecchio Ginnasio a Mendrisio, accanto al Museo d’Arte. Il prossimo appuntamento vedrà protagonista il violoncellista Claude Hauri e il pianista Redjan Teqja che proporranno la celebre Sonata in mi minore op. 38 di Johannes Brahms.

L’introduzione all’ascolto sarà curata dagli interpreti stessi. La durata complessiva è di 50 minuti circa. Sono garantite le distanze nel rispetto del piano di protezione Covid-19, con l’utilizzo di separazioni in plexiglas.

La riservazione è obbligatoria, tramite mail all’indirizzo musicamendrisiotto@ticino.com oppure tramite sms o telefonando allo +41 76 72 45 438.. È necessario indicare il nome, il numero di persone e il recapito telefonico. I posti sono limitati. Offerta libera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.