Mercato delle auto usate, Como tra le province lombarde più care

auto usate

Nel primo semestre 2019 la Lombardia si conferma prima regione italiana per numero di passaggi di proprietà di auto usate. Primato che non risente della leggera contrazione del -0,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Cosa cercano gli acquirenti? Nell’usato al primo posto in assoluto c’è sempre il diesel (56,6% delle richieste totali). Il prezzo medio delle vetture offerte sul mercato nella regione è pari a 14.240 euro, un dato superiore rispetto alla media nazionale ma inferiore rispetto a Paesi come Francia, Germania, Austria, Spagna, Belgio e Olanda.

Per le auto green (ibride ed elettriche), invece, il prezzo sale a 27.340 euro.

L’età media delle auto in vendita è di 8,4 anni.

Secondo l’elaborazione del Centro Studi di AutoScout24 su base dati ACI, nel primo semestre 2019, i passaggi di proprietà in Lombardia sono stati 244.473.

La classifica per passaggi di proprietà vede in testa Milano (70.885, +0,8%), seguita da Brescia (33.648, -2,5%), Bergamo (26.676, -2,2%), Varese (23.081, +0,1%), Monza-Brianza (20.997, -0,9%), Pavia (15.202, -0,1%), Como (14.451, -2,1%), Mantova (11.014, -1,4%), Cremona (9.173, +0,5%), Lecco (8.276, -2,5%), Lodi (6.003, +1,5%) e infine Sondrio (5.068, +1,3%).

Rispetto alla popolazione residente maggiorenne la situazione si trasforma: prima Sondrio con 332,5 passaggi ogni 10mila abitanti, seguita da Pavia (327,4), Brescia (322,7), Mantova (318,5), Lodi (314,0), Varese (310), Cremona (303,1), Lecco (292,3), Bergamo (292,1), Monza-Brianza (290,1), Como (288,6) e, fanalino di coda, Milano (262,1).

Per acquistare una vettura, tra le province “più care” troviamo ai primi posti Cremona, con un prezzo medio di 17.560 euro e Milano con 15.060 euro. Seguono Mantova (14.930), Como (14.200), Bergamo (14.020), Monza-Brianza (13.740), Varese (13.730), Brescia (13.650), Lecco (12.740), Lodi (12.730), Sondrio (12.610) la “più economica” Pavia con 11.920 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.