Miasmi della Comodepur, il presidente tace

Il caso –  Centinaia di cittadini inviperiti per le esalazioni, ma dall’azienda nessuna rassicurazione
Nonostante proteste e tensioni Andrea Coppa si rifiuta di dare spiegazioni
Anche i cittadini soffocati dai miasmi della Comodepur devono fare i conti con l’atteggiamento ostile del potere. Il presidente dell’azienda che tanti disagi causa a residenti e commercianti della zona, Andrea Coppa, è infatti categorico: nonostante le crescenti proteste e l’acuirsi del problema, si rifiuta non solo di dare risposte, ma addirittura di parlare con i giornalisti che gli chiedono come intende correre ai ripari.
Leggi l’articolo di Bambace in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.