Michele Tortora, prefetto esemplare

altLe istituzioni

L’abbraccio da parte del sindaco Mario Lucini ha testimoniato quanto la città fosse legata al suo prefetto, uomo dello Stato sempre vicinissimo con entusiasmo a tutta la società civile che ha avuto modo di toccare con mano la sua passione e la sua disponibilità. Ora lo aspetta un nuovo incarico a Ferrara. A Como lascia un ricordo indelebile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.