Migranti della Diciotti accolti nella Diocesi di Como, la Lega dà l’ok
Cronaca

Migranti della Diciotti accolti nella Diocesi di Como, la Lega dà l’ok

Nonostante il tema caldissimo a livello politico, anche dalla Lega non vengono fatte barricate sull’arrivo dei migranti della Diciotti proprio sul Lario, terra di frontiera e già al centro di emergenze migranti.
«Credo che l’accordo del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, con la Cei sia un passo in avanti notevole rispetto al passato», sottolinea la parlamentare leghista e vicesindaco di Como, Alessandra Locatelli.

«La Diocesi di Como è poi molto grande – aggiunge – comprende anche la provincia di Sondrio. Ricordiamoci che si parla di accogliere da 3 a 5 persone. Nulla a che vedere rispetto ai numeri del passato. Nulla a che vedere neppure rispetto alle modalità del passato. Vorrei infatti sottolineare – conclude Alessandra Locatelli – che l’accoglienza non sarà a carico dei cittadini, dello Stato o dei Comuni».

Il parlamentare canturino Nicola Molteni, sottosegretario all’Interno, mette in evidenza i risultati del governo in tema di immigrazione.
«Ho seguito passo dopo passo la vicenda – dice Molteni – Nell’agosto di quest’anno sono sbarcati 1.100 migranti in Italia, il numero più basso degli ultimi cinque anni».

«Se parliamo dei dati degli ultimi tre mesi – aggiunge il sottosegretario – gli sbarchi sono stati 5.500 contro i 40mila dell’anno scorso. Si tratta di un calo dell’85%. La politica dell’accoglienza in Italia è già cambiata in positivo grazie al ministro Salvini. Ora il nostro obiettivo è arrivare a zero sbarchi».
Commento positivo quello di Molteni anche sull’accordo con la Cei.

«Credo che in queste situazioni sia giusto che si manifesti il sentimento di accoglienza cristiana – dice – E anche il ministro Salvini evidentemente non è Satana, visto che ha trovato una soluzione utile per tutti e contro il menefreghismo dell’Europa».

30 agosto 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto