Milan-Atalanta, una sfida fra squadre imbattute

Nel post-lockdown per rossoneri e bergamaschi media da scudetto

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – L’anticipo di venerdì sera a San Siro della 35/a giornata del campionato di Serie A vedrà scontrarsi le uniche due squadre rimaste imbattute durante il campionato post-lockdown: il Milan (3,01) di Pioli e l’Atalanta (2,20) di Gasperini. Un Milan che ieri, grazie al successo contro il Sassuolo, ha conquistato la qualificazione aritmetica nell’Europa League, ma che nella sfida contro la ‘Dea’ dovrà dare il massimo per proseguire la rincorsa al quinto posto che garantirebbe l’accesso diretto alla competizione europea. Il match nel girone d’andata si è concluso a favore dei bergamaschi, che tutt’ora godono del favore del 43% dei tifosi, con un roboante 5-0 ai danni dei rossoneri. Il Milan, sostenuto dal 32% dei tifosi, viene da nove risultati utili consecutivi e ha segnato 16 reti nelle ultime cinque partite (Over 2,5 a 1,32), mentre l’Atalanta ha ottenuto otto vittorie e due pareggi dalla ripresa del campionato e con 95 reti vanta l’attacco più prolifico del torneo. La lavagna di Planetwin365 suggerisce un risultato esatto 1-2 (9,65) a favore della squadra ospite, ma per gli analisti a sbloccare il match sarà Ibrahimovic (5,75) che ha segnato tre dei suoi ultimi quattro gol nei primi 45′. Per l’Atalanta, potrebbero andare a segno Muriel (2,40), già in gol nell’ultimo match e Zapata (2,10). Sabato allo stadio Ferraris scenderanno in campo il Genoa (5,10) contro I’Inter (1,63), match in cui analisti di Planetwin365 e il 58% dei tifosi anticipano una vittoria agevole dei neroazzurri. Gli uomini di Nicola, reduci dalla vittoria nel 120/o derby della Lanterna, hanno mantenuto i 4 punti di vantaggio dal Lecce, aumentando le speranze di rimanere in Serie A. I nerazzurri, invece, hanno concluso a reti bianche il match contro la Fiorentina, scivolando al terzo posto. I bookies suggeriscono una partita nella quale saranno segnati da 1 a 4 gol (1,24) con un risultato esatto di 1-3 (12,71). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.