Minacce e ingiurie ai clienti di un bar: arrestato

VENERDÌ POMERIGGIO A SAN FEDELE
(m.pv.) Tre mesi e dieci giorni patteggiati per un 34enne di Blessagno. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Lanzo d’Intelvi intorno alle 14 di venerdì. A chiamare i militari i cittadini di San Fedele dopo che il 34enne aveva iniziato a minacciare e ingiuriare i gestori e i clienti di un bar sulla via Provinciale del paese. All’arrivo della pattuglia l’uomo, in preda ai fumi dell’alcol, anziché calmarsi ha aggredito i carabinieri. Inevitabile a questo punto l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e il processo per “direttissima” di ieri mattina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.