Moglie Biden originaria di Messina. Cugina,la aspetto a casa

'Sicura che le piacerebbero le bellezze del posto'

(ANSA) – ROMA, 08 NOV – "Per me è stata una grande sorpresa. Sarei felice se lei venisse a Gesso per farle vedere le tante bellezze di questo villaggio come le chiese e il museo dei peloritani che racchiude tante tradizioni siciliane". Lo dice all’ANSA Caterina Giacoppo, 64 anni, cugina di ottavo grado di Jill Tracy Jacobs, moglie del presidente eletto degli Stati Uniti la cui famiglia è originaria di Gesso, un piccolo borgo sulle colline di Messina. "Sono sicura che resterà allibita di fronte alle tante bellezze del territorio. Noi siamo gente semplice ma accogliente", aggiunge Caterina che vive in una casa adiacente al vecchio rudere dal quale partirono il 19 maggio del 1900 il nonno della Jacobs, Domenico, che aveva appena un anno, insieme alla madre e ai fratelli Antonio, Natale e Giovanna. Alla domanda su cosa chiederebbe a Biden se riuscisse a incontrarlo, la cugina della First lady risponde: "Gli chiederei di fare qualcosa per aiutare le famiglie bisognose e i tanti giovani costretti ancora oggi ad emigrare perché non c’è lavoro". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.