Mondiale Wrc a Monza, ufficiali di gara lariani in prima fila

Ufficiali di gara di Como a Monza Wrc

Conto alla rovescia per l’Aci Rally Monza, la competizione che concluderà il Mondiale Wrc che scatta domani con la prima prova speciale all’autodromo di Monza. I tratti cronometrati saranno prevalentemente in pista, con una parentesi esterna nella giornata di sabato, quando il confronto sarà su tre percorsi nelle valli della provincia di Bergamo. La conclusione, domenica.
Questa mattina alle 11, con una conferenza on-line, la presentazione dell’evento con, tra gli altri, il presidente della Federazione internazionale Jean Todt, il numero uno di Aci Italia Angelo Sticchi Damiani, il managing director di Wrc Jona Siebel e i vertici dell’autodromo, Giuseppe Redaelli e Alessandra Zinno.
In lizza ci sarà un folto gruppo di piloti e copiloti comaschi, ma non soltanto. In prima linea i commissari di gara dell’associazione dedicata a Giampiero Brusadelli, il delegato Csai di Como scomparso nel 2000 dopo essere stato colpito dal pezzo di una vettura uscita di strada in un Challenge a Colico. Suo figlio Paolo sarà peraltro al via della corsa iridata come copilota di Marco Roncoroni sulla Skoda Fabia-Vs Corse numero 68.
I commissari dell’Aci di Como saranno impegnati nella gestione di controlli orari, partenze e arrivi di tutte le prove speciali che si svolgono in autodromo: sono Gianni Pedersoli, Gianni Sparapan, Daniele Valsecchi, Domenico Bifulco e Gianluigi Mornico.
Parte di loro sono stati operativi anche negli scorsi giorni per l’allestimento dell’evento, altri saranno sabato in terra orobica.
Ieri è stata giornata di verifiche amministrative e ricognizioni del percorso da parte dei concorrenti. Oggi sono previste ulteriori ricognizioni, punzonatura, briefing e la pubblicazione dell’ordine di partenza. Domani la partenza ufficiale della corsa iridata sarà alle 13.55,

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.