Mondiali di hockey paralimpico a Ostrava. L’Italia di Stillitano chiude sesta

Santino Stillitano

Sesto posto finale ai Mondiali di hockey su ghiaccio paralimpico per l’Italia del comasco Santino Stillitano (nella foto), che a 50 anni è stato chiamato a difendere la porta degli azzurri. A Ostrava (Repubblica Ceca) nella finale per il 5° e 6° posto, con la Norvegia i tre tempi del match sono terminati sullo 0-0. Poi l’overtime ha riservato agli azzurri la sorpresa amara della sconfitta, al 52’11’’ di gioco, per mano del numero 9 norvegese Vaernes, che ha sorpreso Stillitano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.