Mondonico e Bersellini, il tributo: i due ex di Torino e Como nella “Hall of fame Granata”

Emiliano Mondonico

Due ex allenatori del Como recentemente scomparsi, che hanno guidato anche il Torino, entrano nella “Hall of fame Granata”. Saranno in questo modo ricordati Eugenio Bersellini ed Emiliano Mondonico, oltre a Gustavo Giagnoni.
La cerimonia è prevista per sabato alle 15 nel Museo del Toro a Grugliasco, alla presenza dei parenti dei tre indimenticati mister. Non solo, nella circostanza sarà inaugurata una mostra dedicata a Mondonico e a Giagnoni che rimarrà aperta fino al 31 marzo del prossimo anno.
Eugenio Bersellini, scomparso il 17 settembre del 2017, guidò il Como fra il 1971 e il 1973 e il Torino fra il 1982 e il 1984. Tornò poi sulle rive del Lario nel torneo 1990-1991 in serie C, quello concluso con lo spareggio di Cesena per la promozione B contro il Venezia di Alberto Zaccheroni, vinto dai veneti per 2-1.
Una solo campionato per Emiliano Mondonico in azzurro, la stagione di serie A. Il tecnico di Rivolta d’Adda, scomparso lo scorso 29 marzo, guidò i lariani tra 1986 e 1987.
Al Torino ha scritto pagine di leggenda calcistica (su tutte, la finale di Coppa Uefa persa contro l’Ajax) tra 1990 e 1994 e tra 1998 e 2000.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.