Monete d’oro, nuovo sopralluogo

monete d'oro di como

Si prosegue a scavare sotto l’ex cinema Cressoni di Como in via Diaz, dove è stato rinvenuto a circa 2 metri di profondità un tesoro di monete d’oro di epoca romana. Finora ne sono state contate 395. Ieri, giovedì, si è svolto un nuovo sopralluogo della soprintendente Barbara Grassi, sul posto anche il presidente della Società Archeologica Comense Giancarlo Frigerio. I tecnici incaricati dalla Soprintendenza dello scavo, proseguiranno anche nei prossimi giorni i sondaggi stratigrafici sul cantiere dell’ex cinema (dove si stanno realizzando appartamenti); la speranza è trovare qualche reperto in ceramica che permetta di datare con maggior precisione le monete rinvenute.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.