“Moonlight” per l’Atlante cinematografico

Una scena del film "Moonlight"

Il “Lake Como Film Festival” tiene viva la fascinazione del cinema di paesaggio con il suo “Atlante cinematografico”. Sfogliando le pagine delle 7 edizioni del festival, vengono proposti quei film che indagano le grandi contraddizioni del rapporto tra umano e natura nel mondo, di ieri e di oggi. Questa settimana il “Lake Como Film Festival” segnala “Moonlight” il film di Barry Jenkins, vincitore di 3 Premi Oscar. Narra la storia di un giovane uomo di colore e della sua lotta per trovare un posto nel mondo. Un ritratto della comunità afroamericana contemporanea e una riflessione toccante su identità, famiglia, amicizia e amore. Info: www.lakecomofilmfestival.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.