Morto a 21 anni, ignote le cause: aperta l’indagine

tribinale como palazzo di giustizia

Aveva appena 21 anni. È stato trovato senza vita nella casa di Como – in via Cecilio – dove viveva con i genitori. L’autopsia, disposta del pm, non è riuscita a sciogliere i dubbi sulle cause del decesso. È un mistero la morte di un ragazzo di origine turca. A trovarlo senza vita, nella sua camera da letto, è stata la madre la mattina del 1° maggio. Inutile l’intervento del 118. Nella casa sono arrivate le volanti. Il 21enne era stato visto per l’ultima volta la sera precedente. Stava bene. Era andato a letto a riposare. Poi, la mattina successiva, la drammatica scoperta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.