Morto Longarini, costruttore, ex editore e patron Ancona

In maxi inchiesta anni '90 Piani ricostruzione post bellica

(ANSA) – ANCONA, 01 SET – E’ morto oggi a 88 anni l’imprenditore Edoardo Longarini. Lo ha annunciato la famiglia ricordando che "con la scomparsa di Edoardo Longarini se ne va un padre esemplare ed uno dei grandi protagonisti della stagione della ricostruzione e del decollo dell’economia italiana nel dopoguerra. Una persona retta che fino all’ultimo ha amato la sua famiglia ed i suoi nipoti". Longarini, impresario edile dell’Adriatica Costruzioni, è stato patron dell’Ancona Calcio, portandola in sere B e A, nonché editore delle Gazzette, tra gli anni ’80 e ’90. E sempre negli anni ’90 prese il via una serie di guai giudiziari legati ai piani di ricostruzione post bellica di Ancona e di altre città. "Un uomo che merita quel rispetto che in vita, a volte, qualcuno ha provato a non riconoscergli – secondo la famiglia -. Lascia nei suoi congiunti una grande eredità affettiva e di valori umani, unita alla determinata consapevolezza dei suoi diritti lesi che saranno ripristinati". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.