Pedane per disabili su basolato storico

Chiesto l'intervento della Soprintendenza ai Beni culturali

(ANSA) – ERICE, 29 GIU – Sta suscitando parecchie polemiche ad Erice, la realizzazione di percorsi agevolati per ipovedenti e disabili. La posa di bande tattili ha, infatti, comportato la rimozione di parte del secolare basolato che dona alla cittadina medievale una singolare caratteristica. Le opposizioni hanno chiesto l’intervento della Soprintendenza ai Beni culturali e chiedono di bloccare i lavori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.