Mozione di sfiducia contro Iantorno, bocciatura del consiglio

1a-iantornoÈ stata bocciata dal consiglio comunale di Como la mozione di sfiducia presentata dall’esponente della Lega Nord Diego Peverelli contro l’assessore al Patrimonio Marcello Iantorno (nella foto). Lunedì sera l’assemblea di Palazzo Cernezzi ha infatti respinto la sfiducia con 17 voti contrari e 10 a favore.

Al centro della richiesta di sfiducia il caso della presunta moschea di via Turati, a Camerlata, che era stato sollevato dalla Lega, secondo la quale all’interno dei locali in questione erano stati eseguiti lavori privi delle necessarie autorizzazioni. Il Comune aveva poi effettivamente sanzionato il centro culturale islamico ospitato in via Turati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.