Muro di Berlino, il trentennale nelle foto di Bettina Musatti

Muro di Berlino-Copyright Bettina Musatti

A 30 anni dalla caduta del muro di Berlino Luigi Cavadini, critico d’arte e assessore alla Cultura nella giunta Lucini a Como, propone nella vetrina del suo studio Uessearte, in via Natta 22 a Como, una piccola mostra-ricordo. Si intitola Immagini di libertà. Dal muro di Berlino, novembre 1989 e propone fotografie di Bettina Musatti, fotografa brasiliana da anni residente a Como. Le foto scattate da Bettina Musatti, allora inviata speciale del quotidiano “Folha de Sao Paulo” di San Paolo del Brasile, raccontano le giornate successive al 9 novembre 1989, data emblematica dei primi liberi passaggi tra le due Berlino, con la difficile gestione dei transiti dei cittadini che volevano conoscere la situazione dall’altra parte del muro e “respirare” la piena libertà. Parte di queste immagini, ora esposte nella vetrina di via Natta a Como, hanno poi accompagnato, nel 1990, un approfondito servizio su quelle giornate pubblicato sul periodico “Rinascita”. La mostra proseguirà nei prossimi giorni in occasione della ricorrenza del trentennale della caduta del muro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.