Musa porta il Razionalismo lariano a New York

Mostra a New York di Fabrizio Musa

Il pittore comasco Fabrizio Musa ha portato il Razionalismo lariano e in particolare le sue opere in bassorilievo dedicate a uno dei monumento più insigni di Giuseppe Terragni, la Casa del Fascio di piazza del Popolo, alla fiera d’arte “The Armory show” a New York. Durante la mostra Musa ha anche conosciuto Paul Rudd, attore Usa molto popolare (è partito con la serie “Friends” e ha recitato tra l’altro in “Ant man” e “Avengers: Endgame”). La preview per i collezionisti è iniziata mercoledì scorso. “E’ la più prestigiosa fiera per gallerie d’arte ed è sempre un evento internazionale, nel mio stand ci sono esposti Fontana, Manzoni e Melotti, quindi sono in ottima compagnia, e un giovane scultore come Jago che ha milioni di follower” ha detto Musa che dopo la kermesse nell’Upper East Side di Manhattan si fermerà ancora qualche giorno nella Grande mela per incontrare i comaschi Elena Pirondini e Paolo Fontana che lavorano alle Nazioni Unite. I lavori sulla Casa del fascio sono stati venduti a una Vip, Angela Della Costanza, sposata col figlio del magnate della Cnn Ted Turner.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.