Museo del Ciclismo al Ghisallo sotto le stelle

Visita guidata al Museo ciclismo alla Madonna del Ghisallo

Visite guidate e osservazioni astronomiche: si replica il 17 e il 24 agosto

Grande successo per la notte delle stelle cadenti al Museo del Ghisallo. La visita al Museo il giorno di San Lorenzo, con la guida del presidente Antonio Molteni e la divulgazione scientifica di Loris Lazzati, ha coinvolto con grande entusiasmo tutti i partecipanti. Grazie anche alla fortunata circostanza che in tarda serata il cielo si è aperto, è stato possibile ammirare al telescopio i pianeti Giove e Saturno, la stella Polare, la brillante stella Vega e la bellissima stella doppia Albireo.
Le cosiddette “lacrime di San Lorenzo” attraverseranno i nostri cieli fino al 24 agosto, perciò, viste le numerose richieste arrivate, il Museo si è attivato per organizzare altre due serate, sempre per gruppi di 25 persone, in programma lunedì 17 agosto (che è già quasi al completo) e lunedì 24 agosto.
La serata dedicata alla osservazione delle stelle cadenti potrà essere l’occasione per scoprire con la guida la collezione del museo. Un’esperienza adatta sia ai grandi e che ai piccoli visitatori.
Le diverse aree espositive ripercorrono la storia del ciclismo internazionale e i suoi più illustri protagonisti, attraverso cimeli e raccolte video e fotografiche. Il Museo, inoltre, vanta la più esclusiva collezione di maglie rosa del Giro d’Italia.
È sempre necessaria la prenotazione ai numeri 031.96.58.85 (segreteria del Museo) o via mail all’indirizzo info@museodelghisallo.it. Le visite guidate in Museo sono sempre adatte a tutti, grandi e piccoli. Informazioni: www.museodelghisallo.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.