Nations League: Francia batte CR7, Ramos doppio errore su rigore

I 'Bleus' sono alle Finals. Sorpasso della Germania sulla Spagna

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – Nel sabato di Nations League spicca il 3-1 in rimonta rifilato dalla Germania all’Ucraina, che era passata in vantaggio nella Red Bull Arena di Lipsia con Yaremchuck dopo 11′. Sane al 23′ suona la carica e firma il pari, poi sale in cattedra Timo Werner che al 33′ regala il sorpasso alla squadra di Joachim Loew e, nella ripresa, al 19′, cala il tris. I tedeschi hanno approfittato del pareggio della Spagna, fermata a Basilea dalla Svizzera sull’1-1, ma anche dagli errori (due) sul dischetto di Sergio Ramos, che ha vissuto una serata intensa: l’andaluso ha prima festeggiato il record europeo assoluto di presenze in Nazionale (177), superando Gigi Buffon, poi però si è fatto ipnotizzare da un altro portiere, lo svizzero Yann Sommer. La ‘Roja’, alla fine, non è andata oltre l’1-1 con i gol dell’atalantino Freuler al 26′ e di Moreno al 44′ della ripresa. Nel gruppo 4 di Lega A, la Germania ha superato le ‘Furie rosse’. Esulta la Francia che, grazie al successo a Lisbona sul Portogallo (1-0, grazie al gol di Kante), è aritmeticamente prima nel Gruppo 3 della Lega A, dunque si qualifica per le Finals. Infine, importante successo della Svezia sulla Croazia in chiave ‘salvezza’: alla Friends Arena di Solna finisce 2-1 e ad aprire le danze ci pensa lo juventino Kulusevski. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.