‘Ndrangheta, commissariato comune Vda

Disposto scioglimento Consiglio comunale di Saint-Pierre

(ANSA) – AOSTA, 6 FEB – Il Consiglio dei Ministri ha disposto lo scioglimento del Consiglio comunale e il commissariamento di Saint-Pierre, comune di 3.000 abitanti alle porte di Aosta, per ‘infiltrazioni mafiose’. Il provvedimento fa seguito all’istruttoria avviata dopo l’operazione Geenna della Dda di Torino su infiltrazioni della ‘ndrangheta in Valle d’Aosta e che aveva portato all’arresto anche di un assessore comunale di Saint-Pierre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.