Negativo esame su receptionist Verona

dopo addetta a pulizie

(ANSA) – VERONA, 6 FEB – Ha dato esito negativo anche il test effettuato sulla receptionist dell’albergo di Verona dove hanno alloggiato i due cittadini cinesi colpiti dal Coronavirus e ricoverati allo Spallanzani di Roma. Lo si è appreso da fonti dell’Azienda ospedaliera della città scaligera. La donna era stata ricoverata al Policlinico universitario di Borgo Roma. Anche questa seconda paziente, come l’addetta alle pulizie poi risultata affetta da semplice influenza, sarebbe entrata in contatto con la coppia di turisti. Si era presentata al Pronto Soccorso con una storia clinica ed epidemiologica definita "suggestiva per un nuovo caso". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.