‘Ndrangheta in centro a Cantù, tutti condannati

palazzo di giustizia como

Tutti colpevoli. Più di 100 anni di condanna complessivi sono stati comminati ai 9 imputati nel processo per il presunto controllo della ‘ndrangheta sui bar e sui locali del centro di Cantù, in particolare di piazza Garibaldi. Questa mattina in Tribunale è arrivata la sentenza di primo grado. Le richieste di condanna andavano da un minimo di 9 anni e 4 mesi per Luca di Bella a un massimo di 18 anni per Giuseppe Morabito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.