Nel cast stellare anche il mitico Terence Stamp

Jennifer Aniston a Como. Pf Emilio Andreoli

Il film che ha realizzato numeri record sul Lario in termini di giornate di lavoro sul set, indotto economico e copertura mediatica ha tra i suoi punti di forza, oltre ai set internazionali tra il Canada, l’Italia e l’Inghilterra, la possibilità di contare su un cast stellare quanto internazionale.
Infatti il film Netflix Murder Mystery, che rivede come protagonisti la fortunata coppia Adam Sandler – Jennifer Aniston (Adam è anche produttore del film), ha tra i suoi attori un mito del cinema internazionale come Terence Stamp, che ha alle spalle ruoli in film di vario genere, da Teorema di Pier Paolo Pasolini a Star Wars. La minaccia fantasma. Il film di Netflix girato sul Lario  racconta la storia di un poliziotto di New York (Sandler) che decide finalmente di portare sua moglie (Jennifer Aniston, sul set di Como a fine luglio nella foto di Emilio Andreoli) a fare un viaggio alla scoperta dell’Europa. Sul volo di andata la coppia conoscerà un uomo misterioso (Luke Evans), che farà in modo che vengano invitati a un’intima riunione di famiglia sul lussuoso yacht dell’attempato miliardario Malcolm Quince (Stamp). I problemi però arriveranno con l’assassinio di Quince e i due diventeranno i principali sospettati. Nel cast anche John Kani (già attore in film come Jail Caesar e Black Panther), che interpreterà il suo miglior amico, e Gemma Arterton (acclamata nel thriller di dieci anni fa La scomparsa di Alice Creed), nel ruolo di un’affascinante attrice con un passato oscuro.
Spiccano nel cast anche l’attrice asiatica Shioli Kutsuna e l’attore messicano Luis Gerardo Méndez

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.