Nel Comasco contagi dimezzati negli ultimi 15 giorni. I nuovi positivi di oggi sono 255

Emergenza Covid, coronavirus a Como, volontari della Croce Rossa

Nella settimana appena conclusa, in provincia di Como, il numero dei contagi è sceso a 2.321 sui sette giorni. Un dato che testimonia il sensibile calo rispetto alla settimana precedente (quando erano stati 3.390, quindi 1.069 in più) e soprattutto a quella ancora prima, quando si era arrivati a 4.576 (il record sulla settimana rimane di 5.190). Insomma, in quindici giorni, i nuovi contagi si sono dimezzati nella provincia di Como che tuttavia rimane una di quelle più colpite. Anche ieri, infatti, seppur in un quadro regionale sostanzialmente positivo (appena 1.562 nuovi contagi), il nostro territorio è stato uno dei peggiori con 255 nuovi casi di positività, dietro solo a Milano a 441 e Varese 263. Abbiamo però imparato in questi mesi che la singola giornata non va presa ad esempio sull’andamento della pandemia, ci limitiamo dunque a riportare il dato parziale di ieri in attesa di confrontarlo con quelli dei prossimi giorni. Altro dato non statistico – ma che riportiamo – è che era da cinque settimane che, nella giornata di lunedì, non si registrava un incremento tanto sensibile. La nota positiva arriva invece dalle chiamate al 118 per problemi respiratori, che sono anche il primo riscontro sul territorio di quanto sta avvenendo. Se nei primi giorni di dicembre, nell’area di Como e Varese, la curva era tornata a salire, seppur in modo non sensibile (comunque superiore alle 100 chiamate al giorno) negli ultimi tre giorni registrati (4, 5 e 6 dicembre) il dato è tornato di nuovo sotto il 100, rispettivamente a 98, 86 e 86. Nei giorni di maggiore pressione si registravano oltre 260 chiamate. L’ultimo elemento positivo è quello dei letti nelle terapie intensive della Lombardia, che anche ieri hanno fatto registrare una riduzione (-26 letti occupati, per un totale di 781) mentre in quelle non intensive si è scesi di 10 posti (6.362 il totale). Buone notizie – sempre a livello regionale – anche per la percentuale di tamponi positivi di nuovo sotto il 10% (9,3%, 1.562 positivi su 16.757 tamponi).
Non mancano le note tristi: ieri in provincia di Como altri sei morti, per un totale di 1.231.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.