Nessuna nuova vittima per il Coronavirus a Como ma 13 contagi più di ieri

Il test per il covid-19

Tredici nuovi casi ma nessuna nuova vittima. L’altalena dei contagi in provincia di Como è stataa confermata anche dal bollettino sanitario odierno: nella nostra provincia i casi di Covid-19 dall’inizio della pandemia salgono quindi a 3.970 (come detto, 13 in più rispetto al giorno precedente, quando c’erano stati soltanto 4 nuovi positivi); le vittime, invece, sono 621, lo stesso numero di giovedì: 345 uomini e 276 donne.

In Lombardia i contagi restano tuttavia un problema molto serio. A fronte di 14.837 tamponi, oggi si sono avuti 272 nuovi pazienti positivi, il 70% di tutti quelli registrati in Italia. Dall’inizio della pandemia i lombardi che hanno contratto il virus sono stati 91.204, mentre le persone attualmente positive sono 17.024, in calo rispetto alle ultime 24 ore (-316).

Un dato sicuramente positivo è la diminuzione dei ricoverati, sia in terapia intensiva (97 in tutto) sia in reparto (2.357, vale a dire 131 in meno rispetto a ieri).

Cresce, invece, il numero dei decessi. Oggi hanno perso la vita altre 31 persone. Il totale dei morti per Covid-19 in Lombardia è adesso di 16.405.

L’assessore al Welfare della Regione Giulio Gallera ha detto che «sono stati effettuati sinora 264.024 prelievi ematici a 161.695 cittadini e 102.329 operatori. Gli esiti di questi test sierologici hanno evidenziato uno stato di positività per 41.250 cittadini (il 25,6%) e 13.402 operatori sanitari (12,6%). Poco meno del 10% dei cittadini positivi al test lo è anche al tampone, mentre per gli operatori, la positività è confermata soltanto nell’1% dei casi».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.