Netanyahu a Hezbollah, non tolleriamo aggressioni

Premier

(ANSAmed) – TEL AVIV, 26 AGO – Il premier israeliano, Benyamin Netanyahu, ha ammonito gli Hezbollah libanesi dopo gli spari di ieri verso soldati israeliani al confine giudicando il fatto "molto grave". "Non tollereremo alcuna aggressione contro i nostri civili e reagiremo con forza ad ogni attacco. Invito gli Hezbollah – ha aggiunto – a non mettere alla prova la forza schiacciante di Israele. Essi mettono di nuovo in pericolo lo stato del Libano a causa della loro aggressività". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.