Ninni Corda scrive a Salvini: «Matteo fai il bravo»

Ninni Corda scrive a Matteo Salvini

Ninni Corda, presentandosi come “direttore” del Como 1907, scrive a Salvini «Matteo fai il bravo». L’oggetto del contendere è un messaggio su Facebook del ministro dell’Interno che dichiara: «Visto che le società di calcio pagano milioni di euro per acquistare giocatori, chiedere loro di versare una piccola quota dei loro incassi per la gestione dell’ordine pubblico mi sembra solo buonsenso».

Tra le tante risposte quella di Ninni Corda appunto: «Matteo fai il bravo. Sai che per le squadre di serie C e D la gestione economica è un bagno di sangue con le tassazioni..Io sono il direttore del Como, città a te cara. Fai distinzione con le squadre di serie».

Il messaggio di Matteo Salvini su Facebook
Il messaggio di Matteo Salvini su Facebook

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Masco , 12 Ottobre 2018 @ 12:48

    Quelli che devono fare i bravi sono i tifosi.
    Di certo non è giusto che gli onesti e bravi cittadini debbano pagare per la “militarizzazione” di zone della città per quattro scalmanati che vanno a vedere una partita di calcio.
    Visto che le società di calcio non riescono a fare una giusta cultura del tifo che almeno paghino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.