Nuova giunta, giorno decisivo, Gentilini ai saluti

Carola Gentilini

Giochi fatti, tensioni alle spalle, ma la firma del sindaco di Como, Mario Landriscina, sulle nomine dei due nuovi assessori ancora non c’è.
«Per oggi tutto tace. Sarà comunque a breve», commenta lapidario il primo cittadino alla consueta richiesta del cronista se il “D-Day” per Pierangelo Gervasoni e Livia Cioffi sia arrivato.
Oggi dovrebbe essere la giornata fatidica del rientro degli azzurri. Il condizionale rimane d’obbligo anche perché per due assessori che entrano c’è ancora aperta la questione del componente della giunta in uscita. La predestinata al sacrificio rimane a questo punto unicamente Carola Gentilini, che detiene le deleghe al Turismo e alla Cultura, subentrata a sua volta in corsa, dopo le dimissioni di Simona Rossotti. La vulcanica piemontese, che si era spesa in prima persona per portare una tappa del Giro d’Italia a Como, senza poi vederla arrivare, aveva curiosamente fatto la staffetta con un’altra donna legata al mondo del pedale, l’architetto Carola Gentilini, appunto, direttrice del Museo del Ghisallo. La nomina dei due assessori dovrebbe arrivare prima della prossima seduta di giunta, in programma domani.
Ultime ore quindi di una lunghissima e difficile trattativa, con Forza Italia che ha accettato di rientrare in giunta dopo oltre un anno e mezzo, ovvero dopo le dimissioni di Amelia Locatelli e il “cambio di casacca” di Francesco Pettignano da Forza Italia a Fratelli d’Italia.
I due assessori in ingresso nella giunga Landriscina sono Pierangelo Gervasoni e Livia Cioffi. Il primo, a lungo consigliere comunale e assessore nel secondo mandato di Alberto Botta, non ha alcuna incompatibilità evidente. La seconda, invece, sindaco di Veleso e presidente di Csu, la società partecipata dal Comune, Como Servizi Urbani e dovrebbe sicuramente dimettersi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.