Olgiate Comasco, controllata una carovana di nomadi. Al Bassone una 35enne ricercata
Cronaca

Olgiate Comasco, controllata una carovana di nomadi. Al Bassone una 35enne ricercata

Posto di blocco dei carabinieri
Posto di blocco dei carabinieri

I carabinieri di Olgiate Comasco hanno controllato una carovana di nomadi che stazionava nel parcheggio di via Sterlocchi nei pressi del centro sportivo.  Nel corso delle verifiche, i militari dell’Arma hanno riscontrato la presenza di una donna nata a Desenzano del Garda (Brescia) di 35 anni sul cui capo pendeva un provvedimento di cattura in seguito ad un ordine di carcerazione della procura di Milano datato settembre 2017. La donna doveva infatti contare una pena di 10 mesi per il reato di fraudolento danneggiamento di beni assicurati. La segnalazione del controllo è stata girata alla sostituto procuratore di turno in tribunale a Como, il pm Mariano Fadda, che ha disposto l’accompagnamento della 35enne nel carcere del Bassone. La stessa era già nota alle forze di polizia per precedenti legati alla commissione di delitti contro il patrimonio e la proprietà privata. L’intervento risale al pomeriggio di giovedì.

6 luglio 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto