Omicidio colposo: tre medici rischiano il processo

Il tribunale di Como

La Procura di Como ha chiesto al giudice dell’udienza preliminare il rinvio a giudizio per tre medici accusati di omicidio colposo. L’accusa è di aver cagionato il decesso di un paziente che avevano in cura per una degenza post-operatoria dopo essere stato sottoposto a un intervento allo stomaco per problemi di reflusso. I fatti nel novembre del 2016. La vittima aveva appena 42 anni.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.