Omicidio di Antonio Deiana: 22 anni in secondo grado per Nello Placido

Il ritrovamento del corpo di Antonio Deiana

Ventidue anni aveva preso in primo grado, davanti alla Corte d’Assise di Monza, 22 anni sono stati confermati nel primo pomeriggio davanti ai giudici dell’Appello di Milano. È il verdetto che ha colpito Nello Placido, accusato dell’omicidio di Antonio Deiana, 36enne di Villa Guardia scomparso il 20 luglio 2012 e ritrovato sei anni dopo, seppellito in un seminterrato di una casa a Cinisello Balsamo. La procura aveva chiesto l’ergastolo.

L’articolo completo sul Corriere di Como di mercoledì 23 giugno

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.