Orario di lavoro, Falanga elogia la Svizzera

bandiera svizzera

«In Svizzera si valorizzerà l’orario di lavoro per il disbrigo delle pratiche nel tragitto casa-ufficio, in Italia sarebbe stato l’ennesimo privilegio». Così il segretario generale della Uil Fpl del Lario Vincenzo Falanga ieri ha commentato l’entrata in vigore nella vicina Svizzera della norma che dal 1° gennaio di quest’anno valorizza il tempo di lavoro del dipendente pubblico che utilizzerà mezzi pubblici considerandolo orario di lavoro per il disbrigo delle pratiche nel tragitto casa-ufficio. «In tutta Europa si sviluppa un concetto di “flessibilità” positiva – dice Falanga – Ho immaginato per pochi minuti che la stessa norma approvata in Svizzera fosse applicata anche in Italia e non ho potuto non immaginare i commenti negativi. Sono convinto che se il provvedimento fosse stato applicato per come avverrà in Svizzera, per i dipendenti pubblici italiani si sarebbe urlato “ecco l’ennesimo privilegio”».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.