Ordinanza neve, si parte dal 15 novembre

Neve a Como

Torna puntuale, come ogni anno, l’ordinanza di Villa Saporiti che obbliga gli automobilisti comaschi a montare le gomme da neve sulle proprie vetture.
Mancano poco più di due settimane di tempo per adeguarsi alle disposizioni contenute nell’ordinanza emessa dalla Provincia di Como – firmata dal dirigente Bruno Tarantola – che impone, appunto, agli automobilisti di attrezzarsi in caso di neve. «Tutti i veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote e i motocicli, che nel periodo dal 15 novembre 2019 al 15 aprile 2020 transitano sulle strade provinciali– si legge nell’ordinanza di Villa Saporiti – devono essere muniti di pneumatici invernali, ovvero devono avere a bordo i mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve e ghiaccio».
Nell’ordinanza viene inoltre specificato che le moto e i motorini dal 15 novembre al 15 aprile possono circolare solamente in assenza di neve o ghiaccio sulle strade.
I dispositivi da neve devono essere compatibili con gli pneumatici del veicolo su cui devono essere installati e, in caso di impiego, devono essere montate sulle ruote degli assi motori. L’obiettivo è evitare che, in caso di neve, i veicoli in difficoltà, perché sprovvisti degli adeguati equipaggiamenti, possano creare disagi alla circolazione.
Intanto gli automobilisti, come confermato già da alcuni gommisti, stanno già provvedendo a montare gli pneumatici da neve.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.