Organi intelvesi da preservare

TESORI LARIANI
Oggi alle 20.45 a Casasco d’Intelvi, nella sala civica del Comune in via Perolini, viene presentato il volume di Rita Pellegrini e Ismaele Gatti dal titolo “Organi. Arte e Musica nelle antiche chiese della Valle Intelvi”, pubblicato da Attilio Sampietro Editore di Menaggio. L’opera compendia la storia degli organi presenti nelle chiese vallintelvesi, ricostruita attraverso lo studio dei documenti d’archivio che ne testimoniano la costruzione

e l’impianto, con l’approfondimento delle loro caratteristiche tecniche e foniche, evidenziate anche attraverso un ricco dossier fotografico. Un cd allegato consente di documentare le sonorità, ma anche lo stato di conservazione, degli strumenti inventariati. Gli organi sono presentati nella loro collocazione architettonica, attraverso una sintetica descrizione storico-artistica delle chiese che li ospitano. Un interessante aspetto del volume consiste anche nella contestualizzazione degli strumenti nella vita delle comunità vallintelvesi. Utilizzando i documenti storici, gli autori hanno ricostruito alcuni ambiti delle manifestazioni liturgico-devozionali locali. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.