Ossuccio, il Sacro Monte da diciassette anni patrimonio mondiale tutelato dall’Unesco

Ossuccio. Cappelle verso Santuario Madonna del Soccorso

Il Santuario della Beata Vergine di Ossuccio sorge nel comune di Tremezzina sulla sponda occidentale del lago, a 25 chilometri dalla città di Como. È situato sul declivio della montagna, a 400 metri s.l.m., sopra le località di Ossuccio e Lenno, di fronte all’Isola Comacina. Il luogo, completamente isolato dagli abitati, è circondato da prati, uliveti e boschi e si presenta come un poggio da cui si ha il panorama di tutto il centro lago. Al Santuario si può accedere solo a piedi, lungo il viale delle cappelle. La tradizione popolare lega gli inizi della devozione alla Madonna ad una antica statua di Maria e a un antico dipinto. La statua, in marmo bianco, nascosta probabilmente sul luogo in tempi di lotte e invasioni, fu qui ritrovata da una fanciulla sordomuta che ebbe il dono della guarigione; si trova ora in una cappella votiva annessa al Santuario. L’affresco che rappresenta la Vergine col Bambino Gesù e S. Eufemia, patrona della vicina parrocchia di Isola, è pure molto antico (1501) e si trova su un altare laterale del Santuario. Salendo verso il Santuario del Soccorso, percorrendo il lungo viale con le cappelle rappresentanti i misteri del Rosario, si ha la possibilità di riscoprire le tappe salienti della vita cristiana intesa come cammino verso la casa del Padre. Risale al 2003 l’inserimento del Sacro Monte di Ossuccio, insieme ai complessi piemontesi di Belmonte, Crea, Domodossola, Ghiffa, Oropa, Orta, Varallo e a quello lombardo di Varese, nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco che ha coronato un progetto di valorizzazione culturale avviato con l’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale Magistri Comacini, sottoscritto da Provincia di Como, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e altri partner che operano sul territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.