Pakistan annulla pena morte a Musharraf

'Incostituzionale' la corte speciale che lo ha condannato

(ANSA) – ISLAMABAD, 13 GEN – La giustizia pachistana ha annullato la condanna a morte per contumacia dell’ex presidente Pervez Musharraf, dopo che l’Alta corte di Lahore ha definito incostituzionale la corte speciale che lo aveva condannato per tradimento il 17 dicembre scorso. Musharraf salì al potere con un colpo di Stato nel 1999 e fu presidente de facto del Pakistan dal 2001 al 2008.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.