Palazzo Cernezzi nega il patrocinio

FESTIVAL DEL BURLESQUE
Il logo era stato inviato agli organizzatori e le locandine stampate, ma l’assessorato alla Cultura ha poi deciso di negare il patrocinio al Como Lake Burlesque Festival, in programma da giovedì 11 a sabato 13 settembre tra il Lido di Villa Olmo e lo “Spazio Gloria” di via Varesina. Pare che la motivazione ufficiale del diniego sia dovuta al carattere non gratuito di alcuni appuntamenti del Festival, che prevedono un biglietto di ingresso. La notizia è immediatamente rimbalzata sulla rete dei social network con accuse alla giunta Lucini di essere troppo “bacchettona” verso una forma di spettacolo ormai da tempo sdoganata anche in tv.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.