Pallanuoto donne. L’Italia di Cassarà brilla in Ungheria: due successi

Beatrice Cassarà

È iniziato nel migliore dei modi il Campionato europeo dell’Italia Under 15 di pallanuoto femminile, con Beatrice Cassarà, nella foto, portacolori della Como Nuoto Recoaro, nel gruppo azzurro. In Ungheria, a Szentes, all’esordio le giovani italiane si sono imposte per 11-7 contro Israele e ieri hanno concesso il bis nell’incontro con la Serbia, vincendo per 18-7 (una rete per la lariana). Oggi alle 14 la compagine del tecnico Aleksandra Cotti torna in acqua nel confronto con la Spagna; domani, invece. appuntamento alle 16 con l’Olanda.
La prima fase del torneo vede impegnate nove formazioni divise in un girone da cinque (A, quello che comprende la Nazionale tricolore) ed uno da quattro (B). Accedono ai quarti, in programma venerdì 2 luglio, le migliori quattro di ciascun gruppo. Le semifinali sono in calendario il 3 luglio, mentre il giorno successivo andranno in scena le finali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.