Paolo Conte a Lugano il 25 giugno

Paolo Conte

Torna a Lugano uno straordinario interprete della musica d’autore italiana. Dopo l’incredibile concerto di Francesco De Gregori & Orchestra della passata edizione un altro imperdibile concerto ad inaugurare la decima edizione di LongLake Festival. Un concerto che celebra i cinquant’anni di “Azzurro” il primo brano, interpretato allora da Adriano Celentano, che ha portato Paolo Conte ad essere conosciuto in Italia e nel mondo. Giovedì 25 giugno 2020, Paolo Conte sarà in Piazza della Riforma a Lugano accompagnato da un gruppo orchestrale formato da Nunzio Barbieri (Chitarra – Chitarra Elettrica), Lucio Caliendo (Oboe – Fagotto – Percussioni Tastiere), Claudio Chiara (Sax Contralto – Sax Tenore – Sax Baritono – Flauto – Fisarmonica – Basso – Tastiere), Daniele Dall’Omo (Chitarre), Daniele Di Gregorio (Batteria – Percussioni – Marimba – Piano), Luca Enipeo (Chitarre), Francesca Gosio (Violoncello), Massimo Pizianti (Fisarmonica – Bandoneon – Clarinetto – Sax Baritono – Piano – Tastiere), Piergiorgio Rosso (Violino), Jino Touche (Contrabbasso – Basso elettrico – Chitarra Elettrica), Luca Velotti(Sax Soprano– Sax Tenore – Sax Contralto – Sax Baritono – Clarinetto). Una serata in cui si potranno ascoltare brani composti da Conte in epoche differenti dagli anni Novanta ai giorni nostri. Ingresso da 99.90 franchi, biglietti in vendita su www.luganolac.ch e www.biglietteria.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.