Cronaca

Paratie e reazioni. Stesso partito, toni diversi: il caso Forza Italia

2016_01_12_cantiere_paratie<Abbiamo usato toni diversi, ma i contenuti sono gli stessi>.
E’ questa in sintesi la risposta a chi parla di un caso politico all’interno di Forza Italia sul tema paratie.
In prima battuta, infatti, la posizione del coordinatore cittadino e consigliere comunale, Anna Veronelli sembrava divergere da quella dei colleghi di partito. In primis rispetto a quella del vulcanico capogruppo a Palazzo Cernezzi, Sergio Gaddi che, a poche ore dalle perquisizioni della guardia di finanza, si è immediato scagliato contro il sindaco, Mario Lucini, chiedendogli di lasciare l’incarico.
Oggi il chiarimento: <E’ evidente che non ho condiviso le scelte del primo cittadino – chiarisce Veronelli – dopo più di tre anni siamo in una situazione ancor più complicata, ma la mia preoccupazione è il bene della città per questo voglio essere costruttiva, propositiva e responsabile. Ben consapevole che a parti invertite nessuno avrebbe ragionato così>. <La distanza politica con l’amministrazione è profondissima – sottolinea – ma penso che il fallimento di Lucini sia evidente – dice ancora il coordinatore cittadino di Forza Italia – però – ribadisce – voglio essere costruttiva per cui se vedo delle possibili soluzioni che posso condividere lo farò>.

Tratto da Espansione TV

12 Gen 2016

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto