Parcheggio in retromarcia

I POSTI GRATIS IN VIALE VARESE
Scrivo a proposito del parcheggio, gratuito e quindi sempre totalmente occupato, di viale Varese, ultimo a salire, sulla sinistra. Per motivi a me ignoti e incomprensibili bisogna parcheggiare in retromarcia. Infatti i posti auto, a spina di pesce, sono posti obliqui rispetto all’asse di marcia, ma non in modo da consentire l’entrata diretta con muso in avanti.
Perché tale disposizione, che non è presente negli altri due parcheggi di viale Varese, cioè quelli a pagamento?
Chiedo all’assessore competente di considerare la situazione al fine di un pronto ridisegno (senza costo alcuno per il Comune) del parcheggio, eliminando difficoltà inutili per l’automobilista.
Edoardo Laurenti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.