“Passione per il delitto”: dicembre con un giallo al giorno

Rosa Teruzzi, la copertina di "La memoria del lago"

Dicembre all’insegna del giallo. “La passione per il delitto”, storico festival di narrativa poliziesca, noir e gialla aggiunge, all’edizione annuale in presenza, un fitto programma di incontri in streaming. Praticamente un incontro al giorno con l’autore, da gustare in diretta, alle 18.30, sulla pagina Facebook de “La Passione per il delitto. Channel” o da rivedere nel tempo libero anche sul canale youtube.
Dopo Massimo Carlotto, Patrick Fogli e Vittorio Nessi, domenica 6 dicembre sarà la volta di Nicoletta Sipos, autrice del romanzo “Lena & il moro” (edizioni Ares). Una professoressa in pensione con qualche preoccupazione di troppo e poca fiducia nei ragazzi, un giovane incauto che si trova in un grosso guaio e che diffida degli anziani; lei teme che lui voglia derubarla, lui è convinto che lei mediti di ucciderlo: questi gli stuzzicanti ingredienti del plot.
Martedì 8 dicembre sarà ospite Paola Barbato autrice di “Vengo a prenderti”, protagonista il poliziotto Francesco Caparzo alle prese con il caso della vita. Il 9 dicembre toccherà a Valeria Corciolani con “Peggio per chi resta” e giovedì 10 dicembre a Rosa Teruzzi con il suo ultimo giallo “La memoria del lago”.
Domenica 13 dicembre si riprende con Chiara Marchelli e il suo “Redenzione. La prima indagine di Maurizio Nardi”; il 15 dicembre Marco Vichi presenta “Un caso maledetto”, il 16 sarà ospite Gaetano Savatteri (“Il lusso della giovinezza”) e il 17 dicembre Bruno Morchio con il suo ultimo “Voci nel silenzio”. Bacci Pagano questa volta è alle prese con la Quarantena e gli spettri del passato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.