Polemica per il bonus Covid ai politici. Il sindaco Broggi: «Restituirò i 600 euro»

Federico Broggi

Dopo la polemica sui politici che hanno chiesto il bonus Covid, il segretario provinciale del Pd e sindaco di Solbiate con Cagno Federico Broggi ha annunciato che restituirà i soldi ottenuti all’Inps. «Voglio ringraziare tutti coloro che hanno espresso attestati di stima e affetto nei miei confronti e del lavoro svolto – ha commentato – Voglio dare dimostrazione concreta di dignità e onestà, fugare ogni dubbio e spiegare a chi sta conducendo questa campagna che si può essere diversi nei modi, nei comportamenti e nei gesti». «Nessuna ammissione di aver sbagliato – ha aggiunto – ma la dimostrazione che se sei una persona corretta, non hai paura a dimostrarlo. Mi chiedo però se ha senso passare giornate a lavorare per sentirsi dare del ladro dal tuo Stato, quello Stato che ho servito negli ultimi mesi sputando sangue. Certe parole affrettate e calate dall’alto su tutti indistintamente hanno fatto male».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.