Patrick Cutrone pronto a lasciare l’Inghilterra: è vicino il rientro in Italia

Patrick Cutrone

È destinata a finire l’avventura del comasco Patrick Cutrone in Inghilterra, con la squadra del Wolverhampton. Per l’attaccante si prospetta un rientro nel campionato italiano, molto probabilmente nella Fiorentina, formazione che è alla ricerca di una punta centrale. Tra le formazioni interessate all’ingaggio del giocatore c’è anche il Leeds, ma Patrick prediligerebbe un rientro nel nostro Paese. La conferma della separazione consensuale dal team di Premier League è arrivata dal tecnico, il portoghese Nuno Espirito Santo, che, pur senza sbilanciarsi troppo, ha ammesso che il bomber comasco non rientra più nei suoi piani. Una esperienza, quella in Gran Bretagna, che per Cutrone non è stata troppo positiva, con l’attaccante che vanta finora 24 presenze e tre reti segnate. Con la Fiorentina andrebbero ad incontrarsi le esigenze di riscatto della Viola – che è in lotta per non retrocedere – e del giocatore, che vorrà mostrare le qualità che lo avevano fatto apprezzare dai tifosi del Milan ai tempi della sua esperienza in rossonero. Patrick Cutrone – che ha compiuto 22 anni lo scorso 3 gennaio – vanta anche una presenza in Nazionale A, nella partita Italia-Argentina (0-2), giocata a Manchester il 23 marzo del 2018.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.