Pendolari, in arrivo i nuovi treni

Entreranno in servizio entro 20 mesi i primi treni di ultimissima generazione che fanno parte di una delle tre gare bandite lo scorso anno dalla Regione Lombardia per rinnovare completamente il parco rotabile e garantire un servizio sempre più di qualità.

L’Accordo, che ha una durata di 8 anni, prevede la fornitura a Fnm di convogli a due piani destinati alle linee ad alta frequentazione, compresa quindi la Como-Milano.

Nella foto i partecipanti alla conferenza stampa durante la quale e’ stato presentato l’Accordo Quadro tra Regione Lombardia e Hitachi Rail Italy. Nella foto, da sinistra, l’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’ sostenibile, Claudia Terzi; il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana; Andrea Gibelli, presidente di FNM S.p.A. e Maurizio Manfellotto, CEO di Hitachi Rail Italy.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.