Per liberare 600 metri di strada 18 chilometri di camera a gas

Il commento
di Paolo Annoni
Se per liberare dalle auto 600 metri di lungolago si deve creare una camera a gas di 18 chilometri tra Faggeto Lario e Camerlata con i veicoli in colonna, chiaramente il gioco non varrebbe la candela. Ora, se invece lo studio commissionato dal Comune troverà una soluzione valida saremo i primi ad applaudire. Di certo il percorso appare in salita, non si possono spostare lago e montagne.

E non si tirino ancora in ballo improbabili varianti in galleria. Le strade sono quelle che sono, si possono al limite modificare i sensi di marcia. Ciò che sembra evidente però, anche in questa operazione, è una certa difficoltà di comunicazione tra il settore Mobilità del Comune e i “vicini di casa”, ossia i sindaci della Lariana.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.